Articoli

Vittorio Ghirelli è nato il 9 maggio 1994 a Fasano, in provincia di Brindisi. Ha iniziato la sua carriera in go kart all’età di 12 anni, conquistando da subito le prime vittorie.

A 13 anni, nella categoria KF3, un giovanissimo Vittorio conquista il podio nel prestigioso International Asia Pacific Championship a Macau e, nello stesso anno, ottiene anche il terzo posto nell’ International Open Masters. A soli 14 anni approda nella KF2 e conquista subito il titolo di Campione della International Open Masters 2009, laureandosi anche Campione Italiano KF2
Nel 2010 Vittorio, appena 15enne, debutta in monoposto nel campionato Formula Renault 2.0 Alps, conquistando 4 podi, e partecipa anche alla serie europea della Formula Renault 2.0. Nello stessa stagione debutta anche tra le potenti vetture GT e vince subito la prestigiosa 6h di Vallelunga, alla guida della Ferrari 458 GT3  del team AF Corse in coppia con il pilota F1 Giancarlo Fisichella.
 
Il 2013 vince il titolo mondiale assoluto e Under21 dell’Auto GP World Series, a bordo di potenti monoposto 3000cc. Il risultato gli vale il prestigioso Piatto d’Argento – assegnato al pilota più veloce sul circuito di Donington Park – e il Casco d’Oro di Autosprint come miglior pilota di monoposto.

 

Nel 2016 Vittorio decide di spostare la sua carriera tra le vetture a ruote coperte, svolgendo diversi test per le scuderie Audi Sport Italia e BMW Team Italia

I buoni risultati dei test gli valgono l’ingaggio del Campionato Italiano GT 2017, dove conquista 2 vittorie e 5 podi alla guida dell’Audi R8 GT3 LMS.
Nel 2018 Ghirelli abbraccia un nuovo progetto full electric, diventando pilota ufficiale Mercedes-Benz Roma nella smart e-cup, la serie 100% elettrica di Mercedes-Benz Italia. Dopo il terzo posto del 2018, nel 2019 Vittorio conquista il titolo di Campione Italiano Velocità Energie Alternative ACI Sport, il primo titolo “elettrico” nella storia di ACI Sport, e nel 2020 è ancora fra i title contenders fino all’ultimo round.
 
Accanto all’impegno nella smart e-cup, nel 2019 Vittorio sceglie di affrontare la difficile sfida della NASCAR Whelen Euro Series e fin da subito si fa notare tra i protagonisti, chiudendo la stagione del debutto al terzo posto. Questo ottimo risultato gli garantisce l’ingaggio nel top team Hendriks, con cui conquista il titolo di Campione 2020 della EuroNASCAR 2 con uno straordinario finale di stagione, che lo vede vincere 5 delle ultime 6 gare.